Un cammino meraviglioso

Walter's picture

"Abbiamo percorso insieme un lungo cammino. Questo cammino è molto importante per la vita; è un cammino di gioia, di esperienze, di evoluzione, di comprensione, un cammino che vi ha condotto verso la Saggezza, che vi ha fatto comprendere molti più aspetti dell’Amore. Per le persone che si incamminano verso un destino più elevato, verso una spiritualità molto più attiva nella loro vita, è veramente un cammino meraviglioso. È un cammino difficile che, per loro, necessita talvolta di rinunce, necessita di comprensione e di mollare la presa, necessita di un costante lavoro sui loro pensieri e sui loro interrogativi.

Questo cammino adesso sta cominciando a prendere un reale significato nella vostra vita. Spesso abbiamo detto: «adesso, domani» rispetto a dei cambiamenti, ma oggi diciamo che tutto ciò che avete compiuto come lavoro individuale sta cominciando a dare dei risultati.

Molti di coloro che ci seguono da molto tempo sono stati tenaci, e questo ci rallegra quanto può rallegrarsi la loro anima che sa qual è il cammino che devono seguire, e che conosce il cammino che hanno scelto prima di venire su questo mondo.

Tutto andrà molto velocemente nella vostra comprensione, nella vostra evoluzione. Poco a poco, non vedrete più le cose nella stessa maniera. Diciamo: «tutto andrà molto velocemente» perché alcuni veli vi verranno tolti affinché possiate realmente scoprire chi siete, cosa siete e qual è il vostro ruolo.

Non esiste un piccolo o un grande ruolo in una vita, poiché tutti i ruoli sono importanti, tutte le esperienze sono da rispettare, quelle degli altri come le vostre. Non esistono delle piccole o delle grandi anime, esistono semplicemente delle anime che iniziano la loro evoluzione spirituale e delle anime che sono già molto avanzate poiché hanno vissuto moltissime vite.

Dal momento in cui iniziate a comprendere tutto questo, avete molto più Amore per voi stessi, molta più tolleranza e accettazione per ciò che siete e per i vostri errori, riuscite a perdonarvi molto di più, ad essere indulgenti, e lo siete anche molto di più con gli altri, semplicemente perché riuscite a comprendere meglio il gioco della vita.

Per quanto difficile possa essere, la vita in terza dimensione è un gioco in cui ognuno ricopre il proprio ruolo; talvolta è un ruolo in una parte drammatica o in una commedia, talvolta è anche una scena d’Amore. Tuttavia non giocate sempre lo stesso ruolo, poiché ne avete molti che, alla fine, vi permettono di evolvere.

Il gioco della vita si sta trasformando, perché quando avrete sufficientemente ripulito tutto ciò che avete portato con voi dalle molteplici vite e che dovete obbligatoriamente trascendere, illuminare nella Luce e nell’Amore, i vostri ruoli saranno molto più belli. Saranno dei ruoli nella Bellezza, nell’Amore, nella Fraternità, nella Gioia e nella Serenità, e non dovrete fare molti sforzi per questi ruoli, perché le parti che interpreterete saranno sempre magnifiche; vi sarete ripuliti e sarete pronti per dei nuovi ruoli.

Avete anche una bellissima missione, e ancora una volta non esiste una grande o una piccola missione. L’unica missione che vi compete è una missione d’Amore. L’abbiamo detto molte volte: «ancorate l’Amore e la Luce nella materia», e ognuno di voi, sia che abbia molte o poche conoscenze spirituali, ha lo stesso ruolo: ancorare l’Amore e la Luce nella materia e in ogni vita. Fare un gesto d’Amore per i diversi regni imprime l’Amore anche in essi, quindi nella materia; anche rispettare tutto ciò che vi circonda fa parte dell’ancoraggio dell’Amore nella materia, perché anche il rispetto fa parte dell’Amore.

Vedete com’è bello il vostro ruolo! Dal momento in cui ne siete consapevoli, non potete che crescere nell’Amore, non potete che amare, avere della riconoscenza ed essere fieri di aver avuto la possibilità di venire su questo mondo per apprendere e per offrire.

Esistono molti candidati che vogliono venire a sperimentare la densità, ma non tutte le anime possono venire quando lo desiderano. Quando le anime sono sui piani di Luce, non hanno che un unico desiderio: sperimentare ciò che le potrà far crescere attraverso ruoli diversi, solo che non si rendono conto delle difficoltà che incontreranno quando saranno bloccate in un veicolo di materia.

Nell’epoca attuale, una gran quantità di anime sono state autorizzate a venire ad incarnarsi su questo mondo prendendo un corpo di materia. Ci sono delle anime che provengono da tutti gli angoli della vostra galassia ed anche molto più lontano, ci sono delle anime che sono alla loro prima incarnazione e che stanno per lasciare il regno animale, (poiché questo è l’ultimo regno che precede l’incarnazione in un corpo umano).

Le differenze sono una ricchezza che permettono di imparare ad avere compassione, tolleranza, a far crescere l’Amore, di poter aiutare colui che è ancora un po’ addormentato, di poter tendere la mano a colui che sta evolvendo.

Naturalmente non è sempre facile, perché tutto ciò richiede molti sforzi, Amore Incondizionato, tolleranza e accettazione: ognuno di voi è il «fratello maggiore» o la «sorella maggiore» di qualcuno (non ci riferiamo alla famiglia). Chi aiuta una persona che chiede solo di essere capita, che cerca solo di essere ascoltata o una parola di conforto per essere aiutata, ha il ruolo di fratello maggiore; noi siamo i vostri fratelli maggiori di Luce e potete avere anche voi questo ruolo nella materia.

Occorre avere uno sguardo per l’altro, offrirgli un sorriso, fare un gesto d’Amore verso di lui, riconoscerlo in quanto essere perfetto, perché anche chi inizia il suo percorso evolutivo ha in sé una perfetta particella, una particella della Sorgente che ha impiantato la vita in tutto ciò che esiste, dal più piccolo atomo, microbo o cellula, fino alle cose più grandi. Tutto ciò che è stato creato è opera della Sorgente, e se tutto è stato creato dalla Sorgente significa che c’è una parte di Lei in ogni vita. In voi tutti esiste una parte della Sorgente.

Quindi, cosa dovete fare? Attraverso le vostre esperienze, e ovviamente tramite la vostra anima, dovete far crescere questa parte della Sorgente che chiede solo di sbocciare nell’Amore. Voi siete in qualche maniera i cronisti della Creazione, vale a dire che il vostro ruolo nella materia è quello di cercare il più possibile tutto ciò che emana dalla Sorgente, che è stato proiettato lontano da Lei e che ha bisogno di noi in quanto Esseri di Luce, e di voi in quanto esseri umani affinché le rendiamo conto della Sua Creazione.

Potreste chiederci: «Com’è possibile visto che la Sorgente conosce tutto?» Certo che conosce tutto poiché Ella è dentro ad ognuno di noi! Tuttavia nell’Universo tutto deve evolvere, quindi anche la Sorgente Padre/Madre evolve di continuo.

Ella fa evolvere la Sua Creazione continuamente, proprio come evolvono coloro che sono la base nella materia. Se nulla evolvesse, il mondo sarebbe distrutto! È necessario che l’evoluzione si realizzi perché permette ad ogni vita, non solo di progredire ma anche di ritornare all’Essenza Primaria, cioè alla Sorgente Padre/Madre attraverso un’infinità di vite.

È un lungo percorso, è un lungo viaggio, e molte anime hanno nostalgia di quello che hanno lasciato quando si sono incarnate nella materia; hanno voglia di ritornare su dei piani molto luminosi, esse aspirano a ritornare verso l’Amore della Sorgente.

Nel più profondo di voi, sentite questo richiamo, è per questo che ogni persona, come ogni vita, ha bisogno d’Amore. L’Amore rassicura, ma l’Amore è anche un richiamo proveniente dalla Sorgente Creatrice di ogni vita. È per questo motivo che ognuno di voi, e anche noi che vi parliamo, siamo alla continua ricerca di questo Amore che è infinito.

Ogni volta che scoprirete una sfaccettatura di questo Amore, un aspetto di questo Amore, un altro e un altro ancora si presenterà a voi, e quando avrete sperimentato tutte le sfaccettature dell’Amore terrestre, dovrete ancora sperimentare altre sfaccettature, su altri piani e in altre dimensioni".

 

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al sito http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
  • che sia citata la fonte della versione italiana: www.liberamente.co
 
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Rate this article: 
No votes yet