La telepatia

Walter's picture

 

Gli uomini apprenderanno domani ad utilizzare la telepatia come nuova modalità di linguaggio ?

“Naturalmente ! Questo è già iniziato ! L’uomo di domani avrà tutte le facoltà della mente a sua disposizione, vale a dire che sarà aperto a tutte le facoltà della Mente.

Ma perché l’uomo di domani sia pronto, è necessario che abbia lavorato notevolmente e da ora ciò che è, vale a dire : lavorare sui propri pensieri, lavorare anche sulle proprie relazioni ed anche sulla pace interiore.

Torniamo sempre alla stessa cosa : se non lavorate la pace in voi e nelle vostre relazioni, il vostro prossimo saprà chi siete, non potrete nascondergli nulla. E’ anche in parte inesatto, perché quando avrete padronanza sulle capacità della mente potrete anche nascondere i vostri pensieri, ma non all’inizio, perchè la telepatia sarà per voi difficile da gestire.

Quando avrete completamente appreso la gestione delle vostre nuove facoltà, avrete la possibilità di mettere un velo allo scopo di rispettare la vostra intimità.

Vi diciamo ancora questo : il pianeta Terra è uno dei rari pianeti sul quale la telepatia non funziona.

Tutti gli esseri che hanno un’evoluzione spirituale comunicano attraverso la telepatia. Il linguaggio umano, come lo praticate voi, non esiste ! Abbiamo la capacità di parlare, di esprimerci, ma utilizziamo molto di più la telepatia perché è molto più veloce, è molto più diretta. L’impiego del linguaggio, come facciamo con il nostro canale, è per noi di grande difficoltà perché ci frena notevolmente.

La telepatia è istantanea mentre il linguaggio è molto limitante. Inoltre, il linguaggio umano non sempre viene capito da tutti, perché le parole sono molto vaghe per esprimere i sentimenti, le impressioni, e tutto ciò che l’anima vorrebbe esprimere.

La telepatia faciliterà moltissimo l’espressione, perché non si utilizzerà più alcun vocabolario molto limitativo e spesso incompreso.

Quello che vi divide ancora (e che è specifico di questo pianeta) sono le vostre varie lingue. Tutti i pianeti della Confederazione Galattica, tutti i pianeti connessi con noi hanno una sola lingua, quindi tutti gli esseri possono capirsi. Sul vostro pianeta esistono varie lingue, questo è ciò che vi divide ulteriormente.

Domani, quando gli uomini si saranno completamente aperti, quando gli uomini avranno accettato di integrare la pace, quando si saranno accettati così come sono e riusciranno ad accettare i loro fratelli, non esisterà che un unico linguaggio : il linguaggio del cuore !

Il linguaggio verbale esisterà, certamente, ma sarà completamente unificato, ma esisterà soprattutto e prima di tutto il linguaggio della mente, vale a dire la telepatia.

La telepatia è utile anche perché ci permette di comunicare da un mondo all’altro. Questo può sembrarvi impossibile o assurdo, ma noi possiamo essere nella nostra galassia, sul nostro pianeta, nel nostro universo e comunicare con il piccolo canale terrestre che vi parla in questo momento. Non esistono assolutamente limiti al pensiero. Il pensiero corre ad una tale velocità che nulla lo frena, che nulla lo limita.

Preparatevi a vivere la telepatia, questa condizione in cui potrete comunicare non solo con esseri viventi su altri mondi, con i vostri fratelli di Luce, ma anche con tutti i vostri fratelli passati che si trovano nell’Astrale. La parola “astrale” non è d’altronde corretta, ma la impieghiamo per facilitare la vostra comprensione.

Con la saggezza, scoprirete anche molte altre facoltà sempre più evidenti in ciascuno di voi, addirittura la facoltà di poter lasciare i vostri corpi ogni volta che ne avrete bisogno o desiderio per più ragioni. Non avrete più bisogno di veicoli, cioè automobili, aerei o barche. Potrete, con grande facilità, percorrere migliaia di chilometri. Quando avrete raggiunto un certo grado evolutivo potrete spostarvi con la vostra anima, lasciando sul posto il vostro corpo. Tuttavia potrete ugualmente comunicare con le persone con le quali desidererete comunicare.

Le vostre capacità sono completamente "bloccate", ma è necessario. Possiamo assicurarvi che siete completamente congelati nelle vostre possibilità ; siete “sordi”, siete “ciechi”, siete “muti”, siete completamente prigionieri nel vostro corpo, completamente prigionieri del vostro corpo. Tuttavia è così che deve essere perché non siete ancora sufficientemente saggi per sfruttate al meglio tutto quanto potrebbe esservi offerto, vale a dire le straordinarie capacità della vostra mente e della vostra anima.

E’ per questo che dovete lavorare la saggezza senza tregua. Quando sarà giunto il momento e se non vi sentite sufficientemente saggi, non potrete vivere sul meraviglioso e idilliaco mondo che sarà il vostro mondo di domani.

E quando esso arriverà ? Continuerete la vostra evoluzione su mondi meno idilliaci ma che saranno però veramente idilliaci rispetto a ciò che vivete attualmente perché in questo momento vivete una fine ciclo notevolmente difficile per il fisico umano e per l’anima umana. Tuttavia è necessario per la vostra evoluzione, e per la vostra comprensione."

***

Fratelli di Luce, potete parlarci della telepatia ? Come si manifesterà all’inizio ?

Mi dicono :

« La telepatia si manifesta già ma non ne siete necessariamente consapevoli. Diventa sempre più forte in voi, cioè all’inizio avrete delle intuizioni, sentirete generalmente ciò che pensa una persona che vi sta vicino ; sentirete forse molto più l’energia rispetto al pensiero effettivo.

Se sarete molto più nell’ascolto di voi stessi e non di continuo nel dubbio per quanto riguarda le vostre capacità di percezione, di ricezione, di telepatia e di tutte le capacità della mente, vi renderete conto che praticate spesso la telepatia.

E’ capitato ad ognuno di voi di sentire il pensiero dell’altro, certamente non parola per parola, ma è arrivato. Prima che questo accada realmente, avrete anche la capacità di bloccare queste possibilità affinché coloro che vi circondano non possano « violare », in qualche maniera, la vostra intimità.

Imparerete più tardi che la telepatia è una capacità di scambio ma che non deve andare oltre lo scambio. Questo corrisponde quanto meno all’inizio della telepatia perché avrete ancora molte cose da trascendere, da lavorare in voi.

Tuttavia in un determinato momento sarete totalmente limpidi. Non avrete più bisogno di bloccare la telepatia affinché coloro che vi circondano non possano leggere in voi. Diverrete come un libro aperto per voi stessi e per tutti coloro che vi circondano, perché non avrete più nulla da nascondere.

Dovreste già imparare a non aver nulla da nascondere, questo vi farebbe avanzare molto più velocemente a livello telepatico.

Vi facciamo un esempio : le facoltà del nostro canale si sviluppano in un modo molto importante in questo momento, e lei non ha bisogno di meditare per comunicare con noi. Può comunicare per telepatia con il suo compagno che è partito da questo mondo, può comunicare con le sue guide. Ma cosa fa ? Lei dubita ! Dice : è troppo facile ! Vedete come siete, voi umani ! Possedete delle capacità e non ci credete !

Fate prove su prove di continuo, e questo durerà fino al momento in cui potrete veramente credere, oppure le prove saranno talmente evidenti che non potrete più dubitare.

Tuttavia in un certo qual modo comprendiamo le sue esitazioni. Fanno parte della sua integrità assoluta e del suo profondo sentimento riguardo alla sua missione, perché questa missione deve compiersi nell’integrità. Non vuole assolutamente indurre in errore nessuno attraverso ciò che potrebbe provenire da lei e che non distingue ancora del tutto. Vuole restare sempre integrata e non diffondere qualcosa che non sarebbe verità. Quindi questo povero piccolo canale è in continua lotta con se stessa : sono io ? O non sono io ? Sono i miei Fratelli di Luce ?

E’ abbastanza complicato quando un canale come il nostro si sveglia, perché il pensiero e la telepatia fanno parte dello stesso punto della vostra coscienza, diremo del vostro cervello, anche se non è veramente la sua sede. La telepatia è un potere della mente, ma poco importa !

Quindi vi diremo semplicemente questo : lasciate fluire l’informazione in voi e dopo un attimo vi renderete conto che quanto ricevete è la verità. Certamente se ciò che percepite è troppo scorretto ve ne renderete conto, ma lasciate fluire l’informazione. Non dubitate più !

Il nostro Canale è un po’ il precursore nel campo della telepatia, ma ognuno di voi, con le forti energie e il risveglio ci sarà in voi, avrà la capacità di comunicare con noi. Questo esula un po’ dall’argomento della telepatia, ma in un certo modo ne fa del tutto parte.

Come pensate che comunichiamo con il nostro Canale ? Tramite telepatia ! Come pensate che comunica con colui che fu il suo compagno ? Tramite telepatia ! Questa non è più telepatia da umano a umano è telepatia da umano a non-umano, da umano a Esseri di Luce, ma è la medesima procedura.

Quindi aspettatevi grandi trasformazioni su questo livello e soprattutto accettate ciò che si presenta a voi. Non dite sempre : « è il mio mentale » ! Accettate e farete una scelta se ciò sarà necessario.

Siate certi che quando tutte queste facoltà si manifesteranno a voi, sarete pronti ad accoglierle, anche se da parte vostra avrete qualche dubbio.

Nelle settimane e nei mesi che verranno, molte cose si trasformeranno in voi e potrete accogliere con felicità questa rinascita di voi stessi, questo nuovo stato d’essere, queste nuove possibilità che vi saranno donate dall’esterno e dall’interno di voi stessi ».

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
 
Licenza Creative Commons

Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Rate this article: 
No votes yet